L’Italia in treno: Sardegna

Agosto 17  2011 by ValeB
Sardegna | Alghero | Cagliari | Oristano | Sassari | Iglesias | Golfo Aranci | Attivo

Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >Scarica la Guida Viaggio della Sardegna >

 

Alla scoperta della Sardegna in treno 

Italia in treno: viaggiare in Sardegna	Italia in treno: viaggiare in Sardegna Credits: Flickr

Un modo piacevole per conoscere l’isola 

Anche se il modo più consigliato per visitare l’isola è in l’auto (i treni e gli autobus non sono il massimo se si desidera spostarsi da una zona all’altra dell’isola: i treni sono un po’ lenti e i collegamenti un po’ difficili), l’alternativa di scoprire la Sardegna in treno e con gli autobus locali non è poi così impossibile: tutto ciò che serve è programmare gli spostamenti con largo anticipo.

Esiste una sola linea ferroviaria che attraversa l’isola da sud a nord, partendo da Cagliari fino a Golfo Aranci, e una decina di linee secondarie più brevi. La linea copre tutte le otto province ma molte zone sono ancora oggi prive di collegamenti ferroviari.
 
Se si arriva all’aeroporto di Cagliari, nel sud dell’isola, è possibile scegliere tra diverse opzioni.
 

Credits: Flickr

Prima di tutto, si deve prendere un taxi o un autobus per raggiungere Piazza Matteotti a Cagliari (solo 15 minuti dall’aeroporto). Qui si trova sia la stazione dei treni che quella degli autobus: facile, no?
Da Cagliari si può prendere la linea principale che porta ad Oristano e fare una sosta. Da Oristano è possibile raggiungere le belle spiagge della zona. Ce ne sono davvero tante come San Giovanni di Sinis e Is Arutas, conosciuta anche come "la spiaggia dei chicchi di riso". 
 
L’area di Oristano è molto tranquilla e non è frequentata dal turismo di massa come altre parti dell'isola. Una volta scoperta l’area di Oristano, si può proseguire ancora fino ad arrivare a Sassari da cui è possibile raggiungere Alghero con l’autobus. Alghero, detta la piccola Barceloneta, vanta un meraviglioso centro storico con negozi moderni e botteghe artigianali. Le spiagge intorno ad Alghero sono molto frequentate e apprezzate sia dagli abitanti che dai turisti.
 

Italia in treno: viaggiare in Sardegna	Italia in treno: viaggiare in Sardegna Credits: Flickr

Nelle vicinanze c’è un altro aeroporto che dista circa 10 km dalla città quindi è possibile programmare la partenza proprio da lì. Invece di Oristano, si può anche decidere di prendere una delle linee ferroviarie secondarie che partono da Cagliari con destinazione l’area di Iglesias (la zona sud-ovest della Sardegna, chiamata Sulcis Iglesiente). Quest’area è famosa per la sua tradizione mineraria e si può organizzare una visita, ad esempio, alle famose miniere di Masua, Monteponi, Serbariu.
 
Le coste del Sulcis Iglesiente sono un vero e proprio paradiso per gli amanti degli sport acquatici grazie alla presenza di forti venti: si possono praticare immersioni, windsurf, kite, canottaggio e molti altri sport. Da Iglesias si può prendere un autobus per raggiungere la costa.
 

Italia in treno: viaggiare in Sardegna	Italia in treno: viaggiare in Sardegna Credits: Flickr

Se si arriva all'aeroporto di Olbia (parte nord-est della Sardegna) si può raggiungere la stazione ferroviaria della città prendendo gli autobus delle linee urbane n.2 e n.10. Da qui, si può prendere la linea che porta a Golfo Aranci e che ferma alle stazioni di Marinella, Cala Sabina (solo nel periodo estivo) e Golfo Aranci Marittima. Si può scendere e raggiungere facilmente la costa e le spiagge in circa 10 minuti di cammino.  >Golfo Aranci è un piccolo comune considerato uno dei più importanti centri turistici della costa
 

Italia in treno: viaggiare in Sardegna	Italia in treno: viaggiare in Sardegna Credits: Flickr

Affittare un’auto resta ancora il miglior modo per scoprire l’isola, ma il treno è un’opzione da tenere in considerazione per un'esperienza di viaggio più avventurosa alla scoperta della Sardegna! Sei d'accordo? 

Ecco i 10 luoghi d’Italia che si devono visitare almeno una volta nella vita 

 

Lasciati ispirare >
Corte Rosada Couples Resort and SPA
Alghero (Sardegna)
Su Passu
Alghero (Sardegna)
  1. [...] our last posts, in case you’ve missed them! Discover how to travel by train train in Tuscany, Sardinia and [...]

Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
I 5 vini migliori della Sardegna
hbspt.cta.load(333466, '32716043-2893-4160-8a08-422a2a21316b', {});   “A te consacro, vino insulare, il mio corpo e il mio spirito …”, dall’articolo dedicato alla Sardegna “Un Leggi l'articolo completo >>
L’Italia in treno: Sardegna