Cosa fare a Firenze nel mese di agosto

Agosto 10  2011 by Katie

Il mese di agosto significa afa, strade deserte e chiese che offrono un po’ di refrigerio.

Credits: Flickr

Il mese di agosto è finalmente arrivato e, a sorpresa, Firenze non è un forno ma, al contrario, il clima è piacevolmente caldo. Non ci si deve stupire però se la colonnina del termometro tende ad alzarsi. In quel caso si deve assolutamente scovare un luogo fresco mentre la città si trasforma in un forno. Ci sono molte piscine e parchi dove si può godere di un po’ di brezza. I musei si dimostrano la scelta migliore vista la totale assenza di file. Anche le chiese sono un altro luogo fresco in cui rifugiarsi. Ecco come apprezzare Firenze senza sudare troppo durante il mese di agosto.



Le piscine di Firenze sono la soluzione che va bene per tutti. Sono 3 le piscine che consiglierei vivamente. All’interno del Parco delle Cascine, Le Pavoniere: un ristorante, un bar e una piscina si trasformano in un luogo ideale per trascorrere un’intera giornata. L’ingresso costa 8 euro dal lunedì al venerdì e 9 euro nei week-end. È aperta dalle 10 alle 18 sia dal lunedì al venerdì che nei week-end.

Credits: NotteFiorentina

Quella che preferisco è la piscina Paolo Costoli perchè è molto grande con due bar in cui è possibile pranzare e gustare una serie di snack. Lo trovo un posto molto rilassante se si sta a debita distanza dall’area della piscina dedicata ai più piccoli e può rappresentare un'ottima via di fuga dal centro cittadino. Aperta dalle 10 alle 18, l’ingresso costa 7 euro per l’intera giornata ma se si arriva dopo le 14 costa solo 4 euro! Circondata dal verde, Bellariva è un’altra piscina che si trova lungo l’Arno. La struttura è dotata di una grande piscina olimpionica con un'altra piscina più piccola per ragazzi e bambini. Presso il ristorante si può gustare una pizza e piatti estivi su una terrazza panoramica.

Visitare Firenze ad agosto è davvero fantastico perché è possibile vedere i musei più famosi del mondo.

Credits: Flickr

Non ci sono lunghe attese per entrare (almeno non troppo lunghe). Consiglio di arrivare con largo anticipo o almeno un’ora prima della chiusura così si riuscirà certamente a visitare i musei senza dover affrontare frotte di turisti

Se si vuole godere un po’ di fresco e contemplare l’architettura e la storia di Firenze, si possono visitare le numerose chiese a ingresso libero. È davvero sorprendente l’oasi di aria fresca che si genera all’interno di queste chiese in pietra. Solo per citarne alcune, si possono visitare la chiesa di Santi Apostoli, Santa Trinità, Il Duomo e Santo Spirito. Ci si può sedere sulle panche e godersi un po’ di aria fresca mentre si prova a immaginare i personaggi della storia che nel corso dei secoli hanno camminato lungo le navate di queste chiese: Medici, Tornabuoni, Antinori... “fico”, vero?

Credits: Katie Greenaway

Ad agosto Firenze si trasforma in una città fantasma per chi, come me, ci vive, ma sono ancora tante le cose da fare. È assolutamente fantastico godersi Firenze quando le strade sono un po’ meno affollate, i ristoranti presi meno d’assalto e il tempo per contemplare la bellezza di Palazzo Vecchio potrebbe durare tutto il giorno. 


Sei mai venuto a Firenze ad agosto? Condividi con noi la tua esperienza! 

Seguici su Twitter e Facebook. Sottoscrivi il nostro RSS e ti terremo sempre aggiornato!


 

Lasciati ispirare >
Hotel Lungarno
Firenze (Toscana)
Borgo Scopeto Relais
Castelnuovo Berardenga (Toscana)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
Luna di miele: i 5 migliori hotel in Italia
Consigli per una luna di miele romantica negli hotel più affascinanti d’Italia  Luna di miele: qual è la meta migliore per il viaggio da sogno con la tua dolce metà? Sdraiati in spiaggia o Leggi l'articolo completo >>

Hotel consigliati

Lupaia (Toscana)
Del Golfo (Toscana)
Il Tosco (Toscana)
Cosa fare a Firenze nel mese di agosto