Cosa fare sul Lago di Como

Giugno 25  2013 by Nerys
Lombardia | Alpi | Lake Como | Como | Lecco | Bellagio | Menaggio | Canedobbia | Romantico | Glamour | Hotel sul lago

Avete programmato un viaggio al Lago di Como?


Ecco alcune idee su cosa fare.


Como è la città più conosciuta e anche la più grande tra quelle che si affacciano sulle rive del lago. Per chi vuole fare shopping, al centro c’è ogni genere di negozi, con un bellissimo percorso per arrivare al porticciolo. La cattedrale di Como è uno degli scorci più noti: un po’ meno scontato è il Tempio Voltiano, costruito nel 1927 in stile neoclassico. Se non soffrite di vertigini, vale proprio la pena di salire sulla funicolare Como-Brunate. Brunate è una cittadina a 715 metri di altitudine: di lì si può godere una vista spettacolare del lago, di Como e delle Alpi.


Lecco è la seconda città che si affaccia sul lago e si trova sul lato sud-orientale, a 25 km da Como. Storicamente, Lecco è stata una città industriale ma è diventata una meta turistica molto gettonata. Se amate la letteratura italiana, non potete mancare di visitarla perché è il luogo di ambientazione del romanzo di Manzoni “I promessi sposi”: molte tra le viste conosciute sono descritte anche nel romanzo.
Cosa fare sul Lago di ComoCosa fare sul Lago di Como
Photo credits: Nerys Howell

Se invece desiderate andare ad esplorare luoghi meno battuti dalle città più conosciute, andate a Varenna, sulla costa orientale: da lì potete fare una passeggiata panoramica, e poi prendervi un gelato o un caffè in un locale sul lungolago. Villa Monastero è una delle attrazioni più conosciute in città, con un magnifico giardino che si affaccia sul lago. Oppure potete semplicemente girare le stradine del centro medioevale, ammirare gli scorci mozzafiato e assaporare la quiete del luogo.




Cosa fare sul Lago di ComoCosa fare sul Lago di Como

Photo credits: David Spender



Da Varenna si può prendere il traghetto per arrivare a Bellagio, che non è servita dalla ferrovia. Il lago di Como ha la forma di una Y rovesciata e Bellagio si trova all’estremità meridionale, nella parte più interna della Y. Di questi tempi, la città è conosciuta più comela località in cui George Clooney ha comprato casa: ma in realtà è un posto magnifico con molte fantastiche ville. Un giro in traghetto sul lago è d’obbligo e la rotta tra Varenna e Bellagio tocca anche le cittadine vicine di Menaggio e Canedobbia; ma Bellagio è la località più nota tra le quattro. 



Siete d’accordo con i consigli di Nerys sulle cose da fare? Fatecelo sapere!
Seguiteci su TwitterFacebook e Pinterest: vi terremo aggiornati!!!

 
Lasciati ispirare >
Hotel Laguna - Chia Laguna
Chia (Sardegna)
L Essenza Sensory Oasis
Torpe (Sardegna)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
Gli aeroporti di Milano
Come raggiungere Milano in aereoPhoto credits: Nerys HowellL'atterraggio in uno degli aeroporti di Milano è sempre emozionante, con le Alpi innevate che vi danno il benvenuto in Italia. Leggi l'articolo completo >>
Cosa fare sul Lago di Como