Il lato più autentico della città: i mercati di Milano

Novembre 21  2012 by Nerys

Se volete un assaggio della vera vita milanese, fate un giro in uno dei mercati di Milano!

Mercatini a MilanoMercatini a MilanoCredits: Pubblicamente Milano 2030


Il mercato di Via Papiniano è probabilmente il più conosciuto e amato tra i mercati di Milano, ed è particolarmente famoso per l'abbigliamento. Si tiene ogni martedì e ogni sabato e occupa tutta la lunga Via Papiniano vicino ai Navigli. Siccome è molto famoso, è anche sempre affollato e il sabato naturalmente è il giorno più frequentato; armatevi di pazienza se volete guardarvi attorno per bene. Si trova di tutto, frutta e verdura, tutti i tipi di vestiti, borse e valige economiche ma di buona qualità. Il mercato apre attorno alle 8, ma verso l'ora di pranzo, quando cominciano a smontare le bancarelle, è possibile ottenere degli sconti su frutta e verdura.
 

Mercati a Milano Mercati a Milano Credits:  02blog.it


Il Mercato di viale Fauché non è il solito mercato, assomiglia di più a un negozio all'aperto. Questo mercato è noto per l'abbigliamento di marche italiane e straniere a prezzi scontati, per le scarpe e anche per i vestiti vintage. Si tiene ogni martedì e sabato nella zona del Monumentale, poco distante da Corso Sempione, nella parte nord-ovest del centro città.
Si consiglia di andare presto per evitare le folle e accaparrarsi i migliori affari.
 

Mercati a MilanoMercati a MilanoCredits: garbaland


La fiera di Sinigallia, meglio nota solo come 'Sinigallia', è un mercato delle pulci che si tiene tutti i sabati. I milanesi la chiamano semplicemente 'Sinigallia'. Attualmente si tiene nel parcheggio della stazione di Porta Genova (linea verde M2 della metro). Qui si trova assolutamente di tutto, dai vestiti ai gioielli, compresi i manufatti artigianali del Sud America e l'abbigliamento vintage.
 

Mercati a MilanoMercati a MilanoCredits: halighalie


Il Mercato Floricolo all'Ingrosso è il mercato dei fiori all'ingrosso su Via Lombroso, nella parte est di Milano, esiste dal 2000. È aperto al pubblico ogni martedì, giovedì e sabato mattina. Qui si possono comprare tutti i tipi di fiori, fiori secchi e piante, e la merce in sconto costa circa un quarto rispetto a quanto si pagherebbe da un fiorista in città. Il mercato dei fiori si trova di fianco al mercato ittico, che è il più grande mercato del pesce d'Italia. Il mercato ittico è aperto il sabato mattina.
 

Passeggiare per i mercati: una delle cose migliori da fare durante le vacanze, non credete?
Condividi con noi la tua esperienza nei mercati d'Italia!


 

Iscriviti al nostro RSS, seguici su Twitter, Facebook , Pinterest e resta sintonizzato!

Lasciati ispirare >
Hotel Laguna - Chia Laguna
Chia (Sardegna)
L Essenza Sensory Oasis
Torpe (Sardegna)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
Gli aeroporti di Milano
Come raggiungere Milano in aereoPhoto credits: Nerys HowellL'atterraggio in uno degli aeroporti di Milano è sempre emozionante, con le Alpi innevate che vi danno il benvenuto in Italia. Leggi l'articolo completo >>
Il lato più autentico della città: i mercati di Milano