Un’esperienza in hotel - Villa del Borgo Hotel Relais – Sardegna

Settembre 01  2010 by Giulia
Sardegna | Santa Margherita di Pula | Cagliari | Pula | Solare | Hotel sul mare

Recensione di un hotel in Sardegna: il mio piccolo hotel preferito nel sud della Sardegna

Se viaggiare è una delle tue passioni, lavorare nel mondo del turismo è una grande opportunità. Mi piace scoprire nuovi posti e nuovi hotel e per fortuna il mio lavoro mi consente di provare esperienze del genere!
Lo scorso weekend, ad esempio, ho visitato un piccolo e affascinante hotel nel sud della Sardegna, nella zona di Pula. L’esperienza è stata piacevole, sia per la bellezza dell’hotel che per la gentilezza del personale.

Si tratta di Villa del Borgo Hotel Relais.

Prendi nota!

Villa del Borgo entrata - Vista dalla TerrazzaVilla del Borgo entrata - Vista dalla Terrazza

Dopo un pomeriggio trascorso a esplorare la zona (il termometro segnava costantemente 30-35° C circa), la mia collega Carla e io siamo arrivate a Villa del Borgo Relais.
Abbiamo oltrepassato il cancello e percorso un bel giardino prima di raggiungere l’entrata dell’hotel posta alla fine del giardino stesso. Durante il check-in ho guardato intorno con discrezione per esaminare la hall: piccola ma carina, con alcuni dettagli a dare un tocco creativo.
 
Una volta raggiunte le nostre camere, prima di passarle in rassegna, abbiamo preferito testare la comodità delle chaise-longue in veranda. Un breve momento di relax a guardare il cielo stellato è bastato perché superassero la prova comfort! Poi è stata la volta delle camere: dimensioni standard, arredo elegante e recente. Era evidente che l’hotel era una nuova costruzione, aperta appena cinque anni prima. I colori erano tenui, le linee essenziali con alcuni dettagli insoliti (come ho poi notato nelle aree comuni). Mi piaceva lo stile delle lampade di legno, le stesse che avevo visto prima nel corridoio. 
 

Villa del Borgo - cameraVilla del Borgo - camera

Una doccia rinfrescante e poi un’uscita a Pula, il principale centro abitato della zona, a pochi minuti in auto da Villa del Borgo. Pula è una bella città ricca di ristoranti, pub, bancarelle di vario tipo e di persone che passeggiano e si godono l’aria fresca della sera.
Abbiamo scelto un ristorante tipico in centro e abbiamo ordinato un antipasto di terra (con salumi e formaggi locali) e il primo del giorno: tagliatelle con zucchine, gamberi, pomodorini, bottarga e basilico, davvero gustoso! Per facilitare la digestione abbiamo deciso di ordinare un buon digestivo: un liquore alla liquirizia per me e un mirto per Carla (il mirto è un must in Sardegna: non puoi visitare l’isola senza assaggiarlo!).

A questo punto eravamo pronte per un giro fra i negozietti (ancora aperti, buon per noi!) per scoprire la creatività degli artigiani locali (orecchini, braccialetti, collanine di vari materiali), come pure per goderci la vivace atmosfera di Pula.

Il giorno seguente è iniziato con una ricca colazione: abbiamo sorseggiato il nostro cappuccino sedute comodamente al tavolo, circondate da enormi finestre che contribuivano a creare un legame diretto con il giardino.
 

Villa del Borgo RistoranteVilla del Borgo Ristorante

Il personale di Villa del Borgo è stato molto gentile e lieto di mostrarci il resto dell’hotel: la piscina circolare, l’area fitness e un bel centro benessere sono alcuni dei servizi offerti agli ospiti. L’atmosfera era rilassante e ci ha trasmesso grande tranquillità: una giovane coppia nuotava nella piscina circondata da lettini parzialmente coperti dall’ombra di alti pini.
 

Villa del Borgo PiscinaVilla del Borgo Piscina

Poiché il tempo era bellissimo, dopo aver lasciato l’hotel, abbiamo deciso di trascorrere alcune ore al mare, prima di rientrare a casa. La scelta non è stata semplice, dal momento che nella zona si trovano tante splendide spiagge, come Su Giudeu, Cala Cipolla, Chia ecc.


Tra queste abbiamo scelto Tuerredda: l’azzurro spettacolare delle sue acque ha confermato la giustezza della nostra scelta.

TuerreddaTuerredda

Per saperne di più su Villa del Borgo o sulla zona di Pula
Puoi scaricare gratuitamente la guida sulla Sardegna.

Lasciati ispirare >
Hotel Nautilus
Cagliari (Sardegna)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
I 5 vini migliori della Sardegna
hbspt.cta.load(333466, '32716043-2893-4160-8a08-422a2a21316b', {});   “A te consacro, vino insulare, il mio corpo e il mio spirito …”, dall’articolo dedicato alla Sardegna “Un Leggi l'articolo completo >>
Un’esperienza in hotel - Villa del Borgo Hotel Relais – Sardegna