L’Alchimia sei tu! – Come tutto è iniziato

Maggio 27  2014 by Silvia

MASSERIA ALCHIMIA - MARINA DI SAVELLETRI, PUGLIA  

Tradizione, design e gestione biodinamica sono i segreti del successo di questa tenuta. Un successo che non sarebbe stato possibile, senza l’amore e la passione della proprietaria per la Puglia.
La Masseria Alchimia è un antico eremo costruito nel 19° secolo e trasformato nel luogo ideale per il turista esigente. E’ anche il risultato della creatività di Caroline Groszer che ci spiega come tutto è cominciato.

Masseria Alchimia - Guest House in PugliaMasseria Alchimia - Guest House in Puglia


"Non appena ho iniziato a fantasticare sull’acquisto di una Masseria, sapevo che non sarei tornata indietro. Ormai era diventata la mia ossessione. Ne ho visitato una trentina e nessuna mi aveva convinto fino in fondo. Poi all’improvviso mi passò tra le mani una foto dell’Alchimia. Era soltanto un vecchio rudere, ma non riuscivo a staccare gli occhi dalla foto. Sapevo che c’era qualcosa di speciale. Prima di tutto il luogo era perfetto: vicino al paese e al mare. Era un luogo di una bellezza unica, tranquillo e isolato allo stesso tempo: una qualità rara nell’affollata Puglia. Decisi di vedere da vicino quel posto e mi ci recai con un’amica, che conosceva il proprietario. In meno di cinque minuti mi resi conto che quelle vecchie mura sarebbero diventate la mia casa.

Masseria Alchimia non sarebbe la stessa senza i colori e i materiali originali. Tuttavia, la tradizione locale si scontra con il pieno rispetto della natura: panelli solari, risparmio energetico, riciclo dell’acqua per l’uso irriguo. Tutti questi elementi erano essenziali per i lavori di ristrutturazione della tenuta. Ogni pezzo di arredamento ha un significato per me. Ogni cosa rivela il mio amore per la Puglia e la mia riconoscenza per questa terra che mi ha accolta come una madre amorevole. La mia passione per il design traspare dai pezzi “cult” e dagli oggetti di antiquariato ereditati dalla mia famiglia. Il mio amore per l’arte contemporanea e la fotografia mi ha spinto ad arredare alcune stanze con dei pezzi della mia collezione personale. Altre stanze sono in continuo “divenire”, grazie alla collaborazione con la galleria d’arte.

Una volta, un giornalista scrisse “L’Alchimia sei tu”… credo avesse ragione.

La Masseria è circondata da un giardino rigoglioso. Un’oasi idilliaca dove anche il più piccolo cespuglio trova la sua giusta collocazione. L’atmosfera è pura magia. Basta sedersi e leggere un libro all’ombra degli uliveti per vivere un momento di grande relax. Quando sono in una grande città per lavoro, mi manca moltissimo questo giardino con la sua pace e tranquillità. Il mare dista soltanto qualche chilometro dalla Masseria. Per questa ragione, ho deciso di non rovinare l’ambiente costruendo una piscina.

La Masseria Alchimia non è un grande albergo. Non esiste una vera e propria hall con la reception e neppure un ristorante, una spa o un negozio. La Masseria è un rifugio per il viaggiatore alla ricerca di pace e tranquillità in un ambiente elegante e sofisticato, dove tutto è perfettamente pulito. Gli ospiti hanno la possibilità di cucinare in camera i loro pasti, io mi occupo personalmente del servizio di concierge".

Un ringraziamento speciale a Caroline Groszer.

Per saperne di più sulla Masseria Alchimia e sui più bei posti in Puglia.
 

Lasciati ispirare >
Relais Corte Altavilla
Conversano (Puglia)
Villa Cenci Relais Masseria
Cisternino (Puglia)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
I 5 vini migliori della Puglia
I vini pugliesi: snobbati in passato, celebrati oggiCredits: Flickr Anche se sono sempre stati apprezzati e consumati a livello locale, fuori dai confini regionali i vini rossi pugliesi sono Leggi l'articolo completo >>

Hotel consigliati

Le Alcove (Puglia)
L’Alchimia sei tu! – Come tutto è iniziato