Prendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana

Settembre 06  2013 by Kate Bailward

Dove andate quando volete un po’ di fresco?


Prendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana: Tonnara, FavignanaPrendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana: Tonnara, Favignana

Photo credit: Kate Bailward


Taormina è il primo luogo che viene in mente quasi sempre quando si pensa alla Sicilia e al lusso. La città ha una lunga storia come meta per le vacanze delle celebrità ed è piena di alberghi e ristoranti eleganti. Ma d’estate, Taormina è affollata e fa troppo caldo: e allora, dove andare per prendere un po’ di fresco?

Fuggire in barca e andare alle Egadi (ad ovest) o alle Eolie (ad est) è un modo fantastico per vivere il lusso e il fresco insieme. Gran parte della costa intorno alla Sicilia è protetta per via di numerose riserve naturali: il pesce e gli animali selvatici sono perciò molto diffusi e belli da vedere. Alcune tra le vedute più splendide della Sicilia sono sott’acqua: munitevi di pinna e maschera da subacqueo e andate a scoprire un lato della Sicilia non ancora ben conosciuto.




Prendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana: Bue Marino, FavignanaPrendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana: Bue Marino, Favignana

Photo credit: Kate Bailward


Quando siete stanchi di nuotare, andate in barca nelle acque color turchese che fanno concorrenza ai Caraibi, godetevi il vento tra i capelli e la pace e la tranquillità che solo la fuga dalle spiagge affollate vi può offrire. Una volta raggiunte le isole, attraccate ed esplorate a volontà: tanto non ci sono traghetti da prendere a fine giornata e ogni vostro desiderio sarà soddisfatto a bordo al vostro ritorno.


Scarica la Guida Viaggio della Sicilia >Scarica la Guida Viaggio della Sicilia >


Un altro modo per tenersi al fresco nonostante il caldo è andare per cantine. Con le loro mura spesse e le temperature controllate, le cantine sono tra i posti più freschi dove rifugiarsi dal caldo estivo. Il vino più conosciuto in Sicilia è il Marsala, prodotto nella parte occidentale dell’isola nell’omonima città. Il Marsala ha avuto una cattiva fama in passato e alcuni pensano che sia un vino buono solo per cucinare. Tuttavia, le Cantine Florio, i produttori originari del Marsala, sono aperte al pubblico e propongono visite guidate e degustazioni per aiutare a smentire la cattiva reputazione e a far riscoprire il Marsala anche nell’era moderna.




Prendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana: Sicily winery tourPrendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana: Sicily winery tour

Photo credit: Emanuele Musarra


Ma il vino non viene prodotto solo nella parte occidentale dell’isola. I terreni sulle pendici dell’Etna sono ricchi e fertili a causa delle frequenti eruzioni; i vini di quest’area riportano la denominazione Etna Doc. Le cantine, come ad esempio Benanti, offrono visite guidate e degustazioni; altre invece, come Barone di Villagrande, propongono pranzi o cene in cantina. È dunque possibile sorseggiare vini favolosi in pieno relax, lontano dal caldo, accompagnati dai deliziosi piatti tipici siciliani.

Infine, se non volete limitarvi a degustare i vini di una sola cantina, è possibile fare tour di degustazione con l’Etna Wine School. La scuola di vino, diretta da un enologo californiano trapiantato in Sicilia che ha affermato di essersi innamorato dei vini prodotti dal vitigno Nerello Mascalese (ma noi siamo più propensi a credere che la moglie siciliana abbia contribuito alla sua decisione), offre svariati corsi sui vini prodotti in Sicilia e altrove. 


E allora, dove scegliete di andare per tenervi al fresco in Sicilia?

Seguiteci su TwitterFacebook - Pinterest e rimanete aggiornati!

Lasciati ispirare >
Romano House
Catania (Sicilia)
Zash – Country Boutique Hotel
Riposto (Sicilia)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>

Hotel consigliati

Casa Talia (Sicilia)
Prendetevi una pausa di lusso dalla calda estate siciliana