Secoli di decadenza: shopping a Venezia

Agosto 13  2012 by Leslie

L’eco forte e chiara del ricco passato della città

Parlare di shopping a Venezia significa ricordare la ricca storia commerciale della città. Per circa 1000 anni, Venezia è stata una potenza commerciale e la porta verso l’oriente e il Nord Africa per l’Europa medievale. 

Caffè e biscotti alla Torrefazione Marchi, Photo credit: Leslie RosaCaffè e biscotti alla Torrefazione Marchi, Photo credit: Leslie Rosa

Magnifiche sete, velluti sontuosi, spezie esotiche e dolci: queste erano alcune delle merci trasportate dalla potente flotta della Repubblica di Venezia di ritorno dai suoi viaggi o che transitavano nei porti affollati. Durante il potente regno della Repubblica Veneziana, la città divenne famosa per i cantieri navali, la falegnameria, la lavorazione del vetro soffiato, i mosaici, i pizzi, l’arredamento, la fabbricazione della carta e manoscritti miniati. Molte di queste tradizioni continuano a vivere grazie agli artigiani veneziani e alle loro botteghe che ricordano i fasti del passato. 

Full Spot, Photo credit: Leslie RosaFull Spot, Photo credit: Leslie Rosa

DALLA STAZIONE FERROVIARIA A RIALTO

Partendo dalla stazione e andando verso Lista di Spagna e Strada Nuova, troviamo migliaia di negozi affacciati sulle stradine strette che vendono articoli di ogni genere: scarpe, maschere, dolciumi, alimentari, ecc..
La Torrefazione Marchi (subito dopo il Ponte Guglie sulla sinistra), è il luogo ideale dove prendere un caffè fatto con chicchi appena tostati e comprare biscotti fatti in casa ( i miei preferiti sono I Basi in Gondola) o spezie fresche
 

Pied à Terre, Photo credit: Leslie RosaPied à Terre, Photo credit: Leslie Rosa

Altre dritte: Balducci (Rio terà San Leonardo 1593) che vende le scarpe e borse in pelle fatte a mano più belle di Venezia. Vicino a Rialto si trova Full Spot, un coloratissimo negozio che vende braccialetti di plastica e orologi da taschino in una miriade di tonalità a prezzi abbordabili.

Un elegante negozio a San Polo, Photo credit: Leslie RosaUn elegante negozio a San Polo, Photo credit: Leslie Rosa

DA RIALTO A DORSODURO

Sul Ponte di Rialto, dal lato di San Polo, si trova una zona molto animata e piena di venditori di souvenir e di bigiotteria. Superato il ponte, sulla sinistra, troviamo Pied à terre, uno dei migliori negozi per comprare le “furlane” veneziane, tipiche pantofole di velluto usate dai gondolieri.  
 

Officine 904, Photo credit: Leslie RosaOfficine 904, Photo credit: Leslie Rosa

Proseguendo per Rughetta del Ravano, una trafficata strada commerciale, la sofisticata boutique di Serena Vianello propone scarpe di velluto, accessori, scialli di seta ed eleganti cappelli. Andando verso la stessa direzione e mantenendo la destra, troviamo la Calle Seconda dei Saoneri dove si trova lo showroom di Officine 904, una società creata da un gruppo di artigiani che producono borse di pelle di altissima qualità e dai colori straordinari.

 

Il Prato in San Marco, Photo credit: Leslie RosaIl Prato in San Marco, Photo credit: Leslie Rosa
Un articolo sullo shopping a Venezia non può definirsi tale senza un negozio di maschere veneziane. Fate un salto da Ca-Macana, tra Campo Santa Margherita e Accademia, uno dei laboratori che ha creato le maschere usate nel film Eyes Wide Shut.

Il Prato, Photo credit: Leslie RosaIl Prato, Photo credit: Leslie Rosa
SAN MARCO E DINTORNI
Tra Rialto e San Marco, troviamo le Mercerie, una zona conosciuta per le boutique di lusso e i negozi di souvenir a buon mercato. Tuttavia, la Quinta Strada di Venezia è Calle Larga XXII Marzo, vicino a Piazza San Marco. Qui troveremo le grandi firme della moda italiana come Prada, Valentino, Gucci, ecc.. Più ad ovest ci sono due negozi degni di nota: Il Prato, che vende occhiali dai colori vivaci, articoli di pelle di qualità, cornici per le foto, articoli da ufficio ed una vasta scelta di prodotti di carta fatti a mano e dai disegni bellissimi (una cosa da non perdere è la stampa del Palazzo del Doge); e la Bottega d’Artigianato Artistico, un negozio gestito da due sorelle veneziane che produce paralumi decorati ed altri articoli per la casa fatti con il tessuto della ditta Mariano Fortuny (Giudecca).

Rita e  Rosa,le sorelle Greco, nel loro negozio di articoli per la casa, Photo credit: Leslie RosaRita e Rosa,le sorelle Greco, nel loro negozio di articoli per la casa, Photo credit: Leslie Rosa

Vicinissimo a Piazza San Marco e appena passata la Calle Larga XXII Marzo, troviamo la Frezzeria con le sue trattorie e i negozi per i turisti. Scendi a Calle dei Fuseri, dove troverai Atmosfera Veneziana, il mio negozio di vetro preferito di tutta l’isola di Venezia gestito da una coppia di marito e moglie che si occupa di disegnare e produrre gioielli con il vetro di Murano in eleganti combinazioni di colori, oltre a vendere perle di vetro, candelabri, calici e molto altro. 

Calle Larga XXII Marzo in San Marco, Photo credit: Leslie RosaCalle Larga XXII Marzo in San Marco, Photo credit: Leslie Rosa

Ovviamente non possiamo dimenticare Murano e Burano, famose per il vetro e i merletti. Se non avete tempo per una visita, potete trovare negozi di questi articoli nei pressi di Piazza San Marco.  

Lampadari in vetro di Murano, Atmosfera Veneziana, Photo credit: Leslie RosaLampadari in vetro di Murano, Atmosfera Veneziana, Photo credit: Leslie Rosa

Infine, visitare un mercato dell’antiquariato è senza dubbio un’esperienza affascinante da fare a Venezia.

Campo Santa Maria Nuova, Photo credit: Leslie RosaCampo Santa Maria Nuova, Photo credit: Leslie Rosa

Questi mercati non sono molto frequenti a Venezia, ma se avete la fortuna di trovarne uno, guardate attentamente i tesori esposti e cercate di immaginare gli artigiani del medioevo al lavoro nelle loro botteghe, il sudore dei soffiatori di vetro davanti ad una fornace rovente, i ricamatori che tessevano con cura le loro tele per i reali, e i porti pieni di pacchi di sete e spezie scaricati dalle navi per essere distribuiti nel labirinto delle calli di Venezia. 
 

Post precedenti: Shopping a Sorrento, Shopping a Roma

Lasciati ispirare >
JW Marriott Venice Resort and Spa
Venezia (Veneto)
JW Marriott Venice Resort and Spa
Venezia (Veneto)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>
Secoli di decadenza: shopping a Venezia