I 5 vini migliori della Campania

Marzo 25  2011 by Laura Thayer
Campania | Costiera Amalfitana | Isola di Capri | Napoli | Capri | Sorrento | Avellino | Benevento | Caserta | Gourmet

Una guida ai 5 migliori vini regionali da gustare in Campania.


Credits: Flickr


Le uve crescono sul fertile suolo campano sin dall’antichità e uno dei piaceri di viaggiare in questa regione del sud Italia consiste proprio nella possibilità di scoprire le varietà uniche di vino prodotto qui. Dai sinuosi versanti collinari delle province di Benevento e Avellino ai vigneti terrazzati a precipizio sul mare della costiera amalfitana e delle isole di Capri e Ischia fino ad arrivare ai pendii del Vesuvio, i vini della Campania sono vari come il paesaggio. Goditi un buon bicchiere di vino artigianale durante le tue vacanze, soprattutto perché puoi accostarlo splendidamente ai cibi regionali.

Esistono molti vini regionali eccellenti in Campania, ma sono cinque i classici da gustare durante i tuoi viaggi in questa scenografica regione del sud dello Stivale.

Credits: Flickr


1. Aglianico


La varietà di uve rosse denominate “Aglianico” è una delle più diffuse del meridione e raggiunge la perfezione nel clima e nel terreno della Campania. Le uve di aglianico sono coltivate in tutta la regione e restituiscono vini ricchi e molto corposi. Costituiscono altresì la base per il superbo Taurasi DOCG prodotto nella provincia di Avellino, per il Falerno del Massico DOC prodotto nella provincia di Caserta e per l’Aglianico del Taburno DOC della provincia di Benevento.


 


 


Credits: Flickr-Flickr


2. Falanghina


In Campania crescono due varietà di uve Falanghina, entrambe alla base di eccellenti vini bianchi frizzanti. Tra le uve più antiche d’Italia e coltivata in Campania fin dai tempi dei romani, la falanghina è l’uva da cui nasce il vino bianco della regione. È lievemente dolce e fruttato ed è perfetto da accostare al pesce, alla pasta o da servire come aperitivo d’estate. Lo si trova puro, come il buon Taburno Falanghina DOC, o miscelato per ottenere l’eccellente Falerno del Massico e i vini regionali prodotti sulla costiera amalfitana, a Sorrento e sull’isola di Capri.


Credits: Flickr


3. Lacryma Christi del Vesuvio


Storie bibliche del paradiso, dell’inferno e della caduta di Lucifero sono spesso utilizzate per spiegare le origini del nome evocativo “Lacryma Christi del Vesuvio”. Questo nome è utilizzato per i vini rossi, bianchi e rosé prodotti con le uve che crescono sulle pendici del Vesuvio, appena fuori Napoli. Il vino rosso è una miscela di uve di Piedirosso, Sciascinoso e Aglianico, mentre il bianco deriva dalle uve di Verdeca, Coda di volpe e Falanghina.


 

Credits: Flickr


4. Piedirosso


Uno dei vini campani più caratteristici è prodotto a partire dalle uve di Piedirosso che crescono in tutta la regione. Conosciute anche come “Per’e palummo” in dialetto napoletano, queste uve porpora scuro devono il loro strano nome, che significa “piede rosso”, al colore della buccia delle loro bacche che ricorda quellodelle zampe dei piccioni. Anche se potrebbe risultare poco invitante, il vino prodotto dalla vite Piedirosso è una specialità della Campania. Le uve sono miscelate per ottenere il Lacryma Christi del Vesuvio, il Lettere e il Gragnano DOC, prodotti nella penisola sorrentina, e il Costa d’Amalfi DOC prodotto sulla costiera amalfitana.


Credits: Flickr


 


5. Greco di Tufo


Pur non essendo un’esperta ma solo una fervente appassionata di vini, non ho potuto fare a meno di inserire in questo elenco anche il Greco di Tufo, un bianco frizzante della Campania, tra i miei vini preferiti. In una calda giornata estiva sulla costiera amalfitana è un aperitivo rinfrescante da gustare mentre si prepara la cena. È inoltre un ottimo accompagnamento per i piatti di pesce e altre ricette tradizionali di mare della Campania.

I vini da scoprire durante il tuo soggiorno in Campania non finiscono qui. Spero che questo elenco ti invogli a gustare i vini locali del sud Italia.


Ti interessano i vini italiani? Dai un’occhiata ai nostri ultimi post: i 5 migliori vini della Sardegna e i 5 migliori vini della Toscana. E non perdere il nostro prossimo post sui vini pugliesi. Seguici suTwitter e Facebook e sottoscrivi il nostro RSS!!!

 

Lasciati ispirare >
Relais Corte Altavilla
Conversano (Puglia)
Castello di San Marco Charming Hotel e Spa
Calatabiano (Sicilia)
  1. [...] If you are a wine lover, you can also like our last articles about the best wines in Tuscany, Sardinia, Puglia and Campania. [...]

  2. [...] rosè and white wine are also produced in Puglia, red wine reigns supreme for quality and popularity. The following are [...]

  3. [...] his hooked nose and black mask, his pointy hut, white shirts and pants, Pulcinella is a lover of wine, good food and [...]

  4. [...] If you are a wine lover, you can also like our articles about the best wines in Tuscany, Sardinia, Puglia and Campania. [...]

Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>

Hotel consigliati

Romeo Hotel (Campania)
Villa Maria (Campania)
Le Ancore (Campania)
Le Sirenuse (Campania)
Castel Fragsburg (Trentino Alto Adige)
La Bitta (Sardegna)
I 5 vini migliori della Campania