Gondola! Un giro in gondola!

Gennaio 16  2013 by Leslie

La Breve storia e una mini-guida ai giri in gondola a Venezia


 



 
 

La forma della gondola 
 
La gondola è la tradizionale imbarcazione a remi tipica di Venezia, dotata di un fondo piatto per navigare anche nei fondali bassi. La sua struttura asimmetrica ha anche un altro scopo: consentirgli di navigare in linea retta sebbene sia manovrata da un singolo gondoliere che rema sempre sul lato destro. Queste agili barche nere (il colore fu stabilito da un decreto del Doge della Repubblica di Venezia nel XVII secolo) sono lunghe circa 10 metri, larghe un metro e mezzo e pesano attorno ai 500 kg. L'aspetto varia a seconda del rivestimento, della forma dello scalmo (forcula) e dell'ornamento in metallo dentato (ferro). Una curiosità: i sei denti del ferro rappresentano i sei sestieri (quartieri) di Venezia e la parte superiore simboleggia il copricapo del Doge.
 

 



 
 

Breve storia della Gondola

Se oggi Venezia conta solo circa 450 gondole operative, alcune centinaia di anni fa la gondola era il principale mezzo di trasporto e i canali di Venezia erano molto trafficati per il passaggio di oltre 8.000 di queste imbarcazioni. Nel Museo Correr o nel Museo Querini Stampalia è possibile vedere diverse vedute veneziane del XVI - XVIII secolo dipinte dal Canaletto e dal Carpaccio, che raffigurano le gondole (sebbene queste gondole abbiano una forma leggermente diversa e spesso vengano manovrate da almeno 2 gondolieri). Fin dagli inizi del XX secolo, le gondole erano spesso provviste del "felze", una piccola cabina per i passeggeri. Curiosità: le sue finestre erano munite di piccole tapparelle – le prime veneziane!
 

 



 

Un giro in gondola 
 
Per tutta la città sono presenti delle stazioni di gondola. I giri in gondola durano normalmente 40 minuti e costano 80 euro durante il giorno o 100 euro di sera (dopo le 19.00). La barca può trasportare fino a 6 passeggeri. Alcuni turisti scelgono di condividere un giro in gondola con altri turisti per risparmiare.
 

Contrariamente alla credenza popolare, la maggior parte dei gondolieri non canta, ma è possibile pagare per un accompagnamento musicale (di solito la fisarmonica e una voce maschile). Aspettatevi di sborsare altri 30-50 euro.


Consigli:


- Chiedete al gondoliere di attraversare i canali interni più piccoli invece di farvi portare lungo il Canal Grande. (Potete vedere meglio Canal Grande per intero prendendo il vaporetto n. 1 o 2 per una minima parte del prezzo pagato per un giro in gondola.)
 
- Evitate le stazioni di gondola troppo affollate vicino a San Marco e optate invece per quelle a Castello, Dorsoduro o Cannaregio.
 

 

Per approfondimenti 

Se desiderate saperne di più sulla famosa 'mascotte' marina di Venezia, visitate il Museo Storico Navale a Castello, di fronte all'Arsenale, che ospita una sala interamente dedicata alla gondola. Oppure, se vi trovate a Dorsoduro, non potete non passare di fronte allo ‘squèro' (cantiere) di San Trovaso, appena girato l'angolo dalla favolosa gelateria Nico, dove le gondole vengono costruite (di solito ci vogliono 2-3 mesi) e riparate.

 

 



 

Avete mai fatto un giro in gondola? Condividete con noi la vostra esperienza e mandateci le vostre foto!
Non perdetevi i nostri prossimi post e seguiteci su Twitter e Facebook. Iscrivetevi al nostro RSS e vi terremo sempre aggiornati !

Lasciati ispirare >
JW Marriott Venice Resort and Spa
Venezia (Veneto)
JW Marriott Venice Resort and Spa
Venezia (Veneto)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>
Gondola! Un giro in gondola!