Una veduta dalla cima di Capri

Febbraio 08  2011 by Laura Thayer

Fai un giro in seggiovia e raggiungi la cima del Monte Solaro, sull'isola di Capri e goditi il panorama fantastico sul Golfo di Napoli e sulla penisola sorrentina.

Isola di Capri (vista)Isola di Capri (vista)


La visita dell'isola di Capri rappresenta sicuramente una delle escursioni più amate per i turisti che decidono di trascorrere le proprie vacanze in Campania. Raggiungibile con un breve tragitto in barca da Napoli, Sorrento, Salerno o dalle destinazioni turistiche della costiera amalfitana, Capri e le sue bellezze attireranno sempre i suoi visitatori come una calamita.


Pur essendo situata appena oltre la punta della penisola sorrentina, l'isola di Capri si sente lontana anni luce dalla vicina terraferma. Forse sono le piccole dimensioni dell'isola a rendere le bellezze naturali di Capri più intense. Le sue scogliere, ancora più scoscese, finiscono a strapiombo sul mare blu che riflette il sole nei suoi vivaci toni color turchese. Alberi, piante e fiori selvatici si abbarbicano sui lati della scogliera, mentre le capre si fanno strada con cautela lungo le montagne, consapevoli che ogni passo falso potrebbe significare il precipizio nel profondo blu. La bellezza di Capri ti assorbe completamente. È davvero raro trovare un posto in cui i panorami siano così incredibili da ogni angolatura.


Isola di Capri (seggiovia)Isola di Capri (seggiovia)

Uno dei luoghi migliori in cui è possibile percepire più intensamente la maestosità di Capri è dalla cima del Monte Solaro, punto più alto dell'isola. Pur essendo possibile raggiungerlo percorrendo un sentiero tortuoso e ripido di 2 km, il modo più semplice e scenografico è salendo sulla seggiovia che raggiunge la cima. A pochi passi da Piazza della Vittoria, nel centro di Ancapri, la seggiovia trasporta 156 sedili singoli su per il ripido versante della montagna fino al belvedere che sovrasta l’isola. Il tragitto dura circa 12 minuti e si alza lentamente sopra Anacapri, oltre i giardini terrazzati.


Isola di Capri (vista)Isola di Capri (vista)

Man mano che la sedia si dondola sul lato della montagna, il paesaggio diventa sempre più aspro e selvaggio. Gettando uno sguardo indietro, si potranno intravedere le case bianche, i palazzi e le chiese di Anacapri e, poco più in là, il mare cristallino del Golfo di Napoli. In una giornata limpida si può persino avvistare l'isola di Ischia oltre la baia. L'unico rumore che si sente è il ronzio della seggiovia e forse il vento che soffia tra i pini. Questo è un momento di pace, che anticipa i panorami mozzafiato che aspettano il turista una volta giunto in cima.


Isola di Capri (seggiovia)Isola di Capri (seggiovia)

A fine corsa, gli operatori della seggiovia - e forse un simpatico gatto – daranno il benvenuto ai visitatori e li aiuteranno a scendere. Da qui mancherà solo una breve scalinata prima di poter godere lo splendido panorama a 360 gradi. Guardando in una direzione si potranno scorgere le dolci curve del Vesuvio che sovrasta Napoli; spostandosi dall'altra parte della baia si intravede in vece l’isola di Ischia, a destra, invece, sorge la montuosa penisola sorrentina, sede della famosa costiera amalfitana.


Isola di Capri (vista)Isola di Capri (vista)

Segui il percorso intorno al belvedere e goditi tutte le vedute da ogni direzione. Una delle più eccezionali è la veduta sul famoso simbolo di Capri, i tre Faraglioni. Osserva le piccole imbarcazioni che attraversano l'arco naturale dando vita a un percorso luminoso e bianco che dietro di loro solca le profonde acque blu. Scruta con attenzione oltre il bordo il mare incredibilmente invitante, in tutte le sue sfumature dal blu elettrico al turchese. In una calda giornata estiva, la prossima tappa potrebbe essere una delle meravigliose spiagge di Capri!


Isola di Capri (vista)Isola di Capri (vista)

Il tragitto di andata e ritorno in seggiovia fino alla cima del Monte Solaro costa € 9,00. Se invece sei un amante del trekking, acquista un biglietto di sola andata (a € 7,00) e goditi la camminata meno faticosa lungo la terrazza panoramica di Anacapri. La discesa dura circa un'ora di passeggiata o forse qualcosa in più se si considera il tempo per scattare qualche foto e per fare un picnic lungo il percorso.




Crediti: Laura Thayer

Ti affascinano la Campania e i tesori italiani? Sottoscrivi il nostro RSS, seguici su Twitter e Facebook e ti terremo aggiornato!!

Lasciati ispirare >
Hotel Laguna - Chia Laguna
Chia (Sardegna)
L Essenza Sensory Oasis
Torpe (Sardegna)
  1. Sarah S says:

    Hello Everyone, First time poster and excited to be a part of the conversation .

  2. [...] This post was mentioned on Twitter by italianfoodie, CharmingItaly. CharmingItaly said: New post: A View From the Top of Capri >>> http://www.charmingitaly.com/a-view-from-the-top-of-capri/ #capri #italy [...]

  3. Laura says:

    Ciao Sarah! Thank you for your comment and for visiting our blog!

  4. [...] island of Capri, one of biggest draws for the region of Campania, is famous for its intensely beautiful landscape [...]

Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>
Una veduta dalla cima di Capri