L’olio d’oliva toscano

Luglio 13  2011 by Katie

La coltivazione, il raccolto e alcune ricette semplici e gustose a base di olio d’oliva toscano


Credits: Flickr


 

L’olio d’oliva è l’ingrediente principale di ogni piatto toscano. È importante distinguere un buon olio d’oliva sulla base del gusto e del colore; l’olio d’oliva toscano è considerato tra i migliori. In questa regione gli ulivi sono coltivati con cura ed è proprio questa cura a rivelarsi molto vantaggiosa. Verso la fine di febbraio il terreno intorno agli alberi viene scassato e quindi concimato. La potatura degli ulivi avviene a marzo ed è un’attività faticosa che richiede l’uso di una sega a mano e di forbici da pota, nonché l’impiego di solfato di rame che alla fine viene spruzzato sui rami. Il raccolto inizia alla fine dell’autunno e può durare molte settimane se non addirittura mesi. 


Credits: Katie Greenaway


Le olive vengono raccolte quando sono verdi, ma diventano nere una volta mature. Alcuni tipi rimangono verdi e hanno un sapore più dolce. Le olive sono raccolte a mano per evitare di danneggiare gli alberi. La raccolta prevede l’uso di scale appoggiate ai tronchi e necessarie per raggiungere le parti più alte della chioma, sotto alla quale sono sistemati dei grandi teli (alcuni di questi sono paracaduti risalenti alla Seconda guerra mondiale) che servono a raccogliere i frutti. A questo punto il raccolto è portato al frantoio che in passato funzionava grazie alla forza dei muli ma che oggi impiega le macchine.

Credits: Flickr


L’olio della prima spremitura è il migliore da consumare ed è definito olio extra vergine di oliva; è di colore verde brillante ed ha aroma e sapore intensi. Spruzzato sul pane tostato è uno dei miei modi preferiti di assaporarlo. Il gusto è molto pungente perché l’olio è molto giovane e fresco.

Le mie ricette estive preferite prevedono l’uso di delizioso olio d’oliva. A pranzo mi piace mangiare una bella insalata fresca visto che il caldo di Firenze è soffocante. Ci aggiungo pomodori, cipolla rossa di Tropea, cetriolo e un po’ di ceci. Quindi condisco il tutto con olio d’oliva e un po’ di aceto balsamico. 


Credits: Flickr


Se ho voglia di uno spuntino veloce tosto del pane toscano, lo insaporisco strofinandolo con dell’aglio e ci verso sopra dell’olio di oliva. Se mi va affetto anche dei pomodori e li metto sul pane. L’insalata caprese è un’altra ricetta veloce che utilizza l’olio di oliva. Tutto ciò di cui hai bisogno sono pomodori, basilico e mozzarella fresca; poi aggiungi olio e sale quanto basta.

La panzanella è un altro dei miei piatti estivi preferiti. Ho già scritto un post a tal proposito su questo blog. In breve, usa del pane raffermo, immergilo in acqua e poi strizzalo per bene. Quindi aggiungi le tue verdure preferite come pomodori, cipolle rosse, cetrioli e sedano, tanto per citarne alcune. Cospargi di olio d’oliva toscano e aceto di vino rosso; aggiungi sale e pepe quanto basta.

Credits: Flickr


 

Qualsiasi cibo fresco accompagnato da olio extra vergine d’oliva sarà d’aiuto per contrastare il soffocante caldo toscano. 


 



Scopri l'Italia e i piatti della trdizione italiana! Seguici su Twitter e Facebook. Sottoscrivi il nostro RSS e sarai sempre aggiornato !
 
Lasciati ispirare >
Hotel Lungarno
Firenze (Toscana)
Borgo Scopeto Relais
Castelnuovo Berardenga (Toscana)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
Luna di miele: i 5 migliori hotel in Italia
Consigli per una luna di miele romantica negli hotel più affascinanti d’Italia  Luna di miele: qual è la meta migliore per il viaggio da sogno con la tua dolce metà? Sdraiati in spiaggia o Leggi l'articolo completo >>

Hotel consigliati

Lupaia (Toscana)
Del Golfo (Toscana)
Il Tosco (Toscana)
L’olio d’oliva toscano