Scala: rifugio tranquillo della costiera amalfitana

Febbraio 18  2011 by Laura Thayer

Allontanati dai luoghi affollati della costiera amalfitana e goditi le bellezze naturali e la vita semplice nella piccola cittadina di Scala.


Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)


Pur non rientrando fra le grandi mete turistiche della costiera amalfitana - quali Amalfi, Ravello e Positano – a rendere affascinante la cittadina di Scala sono proprio la sua pace e la sua quiete, così come la splendida cornice delle montagne sopra Amalfi e la sua posizione di fronte a Ravello, separata da una magnifica vallata. E così mentre la vicina Ravello attira la maggior parte dei turisti, la città di Scala ha comunque molto da offrire ai suoi visitatori, soprattutto a coloro che sono interessati a esplorare, a fare escursioni a piedi e a sperimentare la vita quotidiana nella costiera amalfitana.

 

Scala: costiera amalfitana - Campania Scala: costiera amalfitana - Campania


Conosciuto come il paese più antico della costiera amalfitana, Scala ha alle spalle una storia lunga e affascinante legata alla Repubblica di Amalfi. Se ti capitasse di fare delle escursioni sulle montagne circostanti, potrai ancora scorgere le mura medievali usate un tempo per proteggere Scala e Amalfi, più a valle verso il mare. In epoca medievale, Scala era un’importante roccaforte della Repubblica di Amalfi, al punto che lo stretto legame instaurato ha portato molta ricchezza alle famiglie di mercanti di spicco del piccolo centro. La città si sviluppa in modo frastagliato lungo la montagna ed è suddivisa in numerose frazioni, o borghi, tra cui Scala Centro, Minuta, Pontone, Campidoglio, San Pietro e Santa Caterina. Ogni piccolo borgo è caratterizzato dalla sua atmosfera unica ed è sviluppato attorno a una chiesa.


Scala: costiera amalfitana - Duomo San LorenzoScala: costiera amalfitana - Duomo San Lorenzo


Il cuore della città è rappresentato dal Duomo di San Lorenzo, situato nel centro storico. Risalente al XII secolo, questa magnifica chiesa - molto più grande di qualsiasi chiesa di Ravello - conserva il suo portale centrale in stile romanico-gotico con imponenti stipiti raffiguranti due grifoni di guardia e tralci di vite. Le tracce di affreschi sopravvissute sopra il portale rappresentano l’ultimo segno di quella che un tempo doveva essere una facciata riccamente decorata. Il campanile domina la piazza principale della città, circondata da negozi, il municipio e la scuola elementare.


Scala: costiera amalfitana - Duomo San LorenzoScala: costiera amalfitana - Duomo San Lorenzo


Una volta entrati nel Duomo, si viene immediatamente accolti dallo splendore e dalla ricchezza della Scala medievale. Nonostante la tranquillità attuale della cittadina, le dimensioni e la portanza del Duomo rispecchiano l’illustre passato della città. La chiesa è stata ristrutturata in stile barocco nel 1615, e le grandi tele del soffitto raffigurano episodi della vita e del martirio di San Lorenzo del Cacciapuoti, patrono di Scala. Di pregio è poi la parte centrale della chiesa con il suo pavimento maiolicato dipinto a mano. Al centro troviamo un rosone che raffigura la scala e il leone, simboli di Scala.


Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)


Visibile da qualsiasi angolo della vallata di Ravello c’è poi una piccola chiesa appartenente alla frazione di Minuta in Scala, abbarbicata sul versante della montagna. Un borgo, questo, minuto di nome e di fatto. Ma ciò che manca in termini di dimensioni, è compensato con spettacolari viste grazie alla sua posizione su un promontorio situato tra due valli che scendono fino ad Atrani e ad Amalfi. La bellissima chiesa di Minuta – ritenuta la più antica chiesa di Scala - risale all’XI secolo ed è dedicata alla Santissima Annunziata.


Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)


Le vedute dalla piazzetta vicino alla chiesa di Minuta sono magnifiche. Uno sguardo a valle permetterà di individuare la frazione di Pontone e le rovine della chiesa di Sant'Eustachio, risalente al XII secolo. Gli escursionisti potranno, invece, approfittare del sentiero che da Minuta conduce a Pontone e prosegue lungo la valle fino ad arrivare ad Amalfi o alla Valle dei Mulini da cui si potrà esplorare la valle e osservare le rovine delle cartiere di Amalfi.


Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)Scala: costiera amalfitana - Campania (veduta)


Uno dei modi migliori per vedere Scala è seguire la strada principale che passa per il centro, costeggia il Duomo di San Lorenzo e si collega a quasi tutte le frazioni di Scala. Percorso sicuramente gradevole in macchina, ma ancor più affascinante a piedi, grazie agli incredibili panorami che dominano su Ravello e sovrastano la valle e la costiera amalfitana. La maggior parte dei turisti visita Ravello per le sue viste incredibile, ma solo pochi sanno che il segreto sta nell’individuare i panorami migliori dal borgo di Scala. Ed è proprio dalla cima di Scala, in località Campidoglio, che la vista panoramica regala un’immagine unica di Ravello in tutto il suo splendore, con i suoi giardini lussureggianti di Villa Cimbrone sulla punta del promontorio, le aspre montagne, la costa e il Golfo di Salerno. Prenditi una pausa e riposa su una delle panchine lungo la strada, siediti e goditi uno dei panorami più tranquilli e più incantevoli della costiera amalfitana.


Crediti: Laura Thayer


Ti affascinano la Campania e i tesori italiani? Sottoscrivi il nostro RSS, seguici su Twitter e Facebook e ti terremo aggiornato!

Lasciati ispirare >
Hotel Laguna - Chia Laguna
Chia (Sardegna)
L Essenza Sensory Oasis
Torpe (Sardegna)
  1. obviously like your web-site however you need to check the spelling on quite a few of your posts. Several of them are rife with spelling issues and I find it very troublesome to inform the truth however I'll certainly come back again.

  2. [...] Amalfi Coast is a vibrant landscape of pastel colored houses, steeply terraced gardens and rocky cliffs [...]

  3. Laura says:

    Ciao! I hope you'll enjoy your visit to Scala!

  4. That little town is great a place. Nice view and perfect for vacation. Scala is something to look forward to this summer. I'm getting excited to go there. Thanks a lot for the information

  5. PKS Paving says:

    These views are amazing!!! We are always searching for a nice quiet place to visit. Scala looks to be a great destination.

  6. [...] This post was mentioned on Twitter by Planetmonde and monica cesarato, CharmingItaly. CharmingItaly said: Scala, the oldest Villagee of the Amalfi Coast, Campania http://www.charmingitaly.com/scala-amalfi-coast/ [...]

  7. Jan Delaunay says:

    Why stay in Ravello when you can stay in Scala with the best views in the world! Go there before everyone discovers it's paradise on earth.

  8. Laura says:

    Ciao Maureen! I'm so pleased to hear that this article on Scala brought back so many happy memories of your visit on the Amalfi Coast. It is one of my favorite spots! Yes, the Church of San Lorenzo is such a wonderful surprise. Hope you can come back to visit Scala again soon! :-)

  9. [...] easy to fall in love with Amalfi. Glimpsed from the sea, Amalfi is settled into a river valley and surrounded by rugged mountains [...]

  10. Found your site by accident. My husband and I stayed in Scala about six years ago and fell in love with the beautiful town. But will never forget my visit to the church. Had time to kill while waiting for the bus so decided to go inside and the beauty of the ceilings and floor details was breathtaking. It was lovely to find your photographs which immediately took me back there. Thank you.

Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>
Scala: rifugio tranquillo della costiera amalfitana