Le 5 migliori opere architettoniche di Sorrento

Dicembre 05  2011 by Laura Thayer

Godetevi il fascino architettonico del centro storico di Sorrento!

Il fascino architettonico di SorrentoIl fascino architettonico di Sorrento Credits: Flickr

La località è raggiungibile con un breve tragitto in barca o in treno da Napoli, si tratta di una città incantevole, vicino alla Costiera Amalfitana, a Capri, e uno dei luoghi più visitati in Campania, nel sud d’Italia.


Sorrento è visitata da molti turisti, per molte valide ragioni. Questa meravigliosa località di mare vanta un affascinante e vivace centro storico, oltre che una vista mozzafiato sulla Baia di Napoli; inoltre, è facilmente raggiungibile da Napoli, da Capri e dalla Costiera Amalfitana. Ecco le 5 opere architettoniche principali da non perdere durante la vostra visita al centro storico di Sorrento. 

1. Duomo di Sorrento


Il Duomo di SorrentoIl Duomo di Sorrento Credits: Laura Thayer


A pochi passi da Corso Italia e dalla Piazza centrale, Piazza Tasso, la prima cosa che noterete e che caratterizza la località è l’ampia chiesa in pietre scure, gialle e rosse, con una torre campanaria a strati e con un orologio in maiolica colorato. Scendete lungo la strada verso il cortile stretto e troverete l’entrata per la Cattedrale di San Filippo e di San Giacomo, conosciuta come il Duomo. Non lasciatevi ingannare dalla moderna facciata, restaurata all’inizio del XX secolo. Dentro la cattedrale troverete interni stupendi decorati con molti esempi di raffinati intarsi o di legni lavorati, che hanno reso gli artigiani di Sorrento famosi per secoli. 


 


2. Il Monastero e la chiesa di San Francesco


Il monastero e la chiesa di San FrancescoIl monastero e la chiesa di San FrancescoCredits: Flickr

Mentre vi aggirate per le strade storiche di Sorrento, dirigetevi verso il parco di Villa Comunale con vista sulla Baia di Napoli e sul Vesuvio. Nei dintorni troverete l’entrata per la chiesa di San Francesco, con un lato verso il monastero del XIV secolo.Questoun tempo era uno degli angoli più tranquilli di Sorrento. Godetevi pure i dettagli architettonici delle colonne tutt’intorno al monastero mentre passeggiate nei paraggi.Fate attenzione al mix di stili del tutto inusuale, poiché gli archi variano da forme tondeggianti a intrecci tutto intorno al monastero.


 

 


3. Porto di Marina Grande

Porto di Marina Grande  a SorrentoPorto di Marina Grande a Sorrento Credits: Flickr


Seguite la strada scoscesa e le scale che portano verso uno dei paesaggi più pittoreschi di Sorrento, il piccolo porticciolo di Marina Grande. Una volta che vi allontanerete da Sorrento, non perdetevi la spettacolare porta greca che una volta era l’entrata della città. Troverete palazzi colorati e barche per la pesca chiare che galleggiano in questo porto tranquillo. Scelta azzeccata anche per un pranzo o per una cena all’insegna del relax. 


 


 


4. Sedile Dominova


Sedile DominovaSedile Dominova Credits: Flickr


Nel labirinto di stradine del centro storico di Sorrento,il Sedil Dominova comparirà inaspettatamente. Si trova all’angolo fra due strade, fermatevi anche ad ammirare la loggia di questo palazzo del XV secolo decorata con affreschi del XVIII secolo. Potrete ancora ammirare le armature delle famiglie nobili di Sorrento, poiché questo palazzo una volta era utilizzato anche come sala delle assemblee. Man mano che procedete fra le stradine strette, voltatevi ad ammirare la complessa cupola maiolicata gialla e verde del Sedil Dominova.


 


 


5. Basilica di Sant' Antonino


La Chiesa del SantoLa Chiesa del Santo Credits: Flickr


Situata vicino ad una piazza molto carina, la seconda chiesa più importante di Sorrento è dedicata alle reliquie di Sant’Antonino, patrono e protettore della città. Fu costruita nell’XI secolo su di una chiesa preesistente, mentre l’interno fu rinnovato in stile Barocco più tardi, nel XVII secolo. Tuttavia, gli interni comprendono anche dettagli del XV secolo. Non mancate di visitare all’interno la cripta dedicata a Sant’Antonino, ed ammirate anche le colonne antiche nella navata, le opere d’arte e i dipinti vari.


 


Qual è la tua preferita?



Seguici su Twitter e Facebook, iscriviti al nostro RSS!
Lasciati ispirare >
Hotel Laguna - Chia Laguna
Chia (Sardegna)
L Essenza Sensory Oasis
Torpe (Sardegna)
Articoli consigliati TUTTI GLI ARTICOLI >>
I 10 migliori fumetti italiani
“Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino”: è quanto amava ripetere Henri Matisse quando voleva enfatizzare il suo amore per la vita a dispetto dei problemi e delle Leggi l'articolo completo >>
È arrivata l’ora del caffè. Qual è il tuo preferito? (Infografica)
Una pausa caffè all’italiana: quale tipo di caffè ordineresti? Espresso, macchiato, americano…Esistono tantissimi tipi di caffè e innumerevoli modi diversi di berlo. Gli italiani sono famosi Leggi l'articolo completo >>
La top 5 dei dessert italiani: dolci tipici!
Quali sono i dolci italiani più conosciuti? Un viaggio in lungo e in largo nelle tradizioni culinarie italiane alla scoperta dei 5 dolci tipici più appetitosi dello stivale.Come già Leggi l'articolo completo >>
Le 5 migliori opere architettoniche di Sorrento